Come raggiungere Verona

Avete in programma una visita a Verona ma avete dei dubbi su come arrivarci? Se la risposta è affermativa, continuate a leggere!

Qui di seguito avrete le varie possibilità.

Come raggiungere Verona in aereo:

L’aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca si trova a circa 10 chilometri dal centro città. Ci sono alcuni voli internazionali ma la maggior parte dei collegamenti sono con l’Europa e Nazionali, sia di compagnie Low-Cost che di linea.

Dall’aeroporto potrete raggiungere la città in diversi modi:

  • Il più economico è il bus che con soli 6€ a persona permette di arrivare alla stazione Verona Porta Nuova. Il tragitto è di circa 15 minuti;
  • Un’altra possibilità potrebbe essere il taxi, anche se non è il modo più economico. Il costo si aggira intorno ai 20€ a tratta;
  • Un’ulteriore possibilità è quella di noleggiare un’auto, i costi sono variabili.

Come raggiungere Verona in auto:

Verona può essere raggiunta in auto attraverso le autostrade e strade statali italiane. Ci sono numerosi parcheggi dove è possibile lasciare la propria macchina durante la visita della città, molto comodi perché il centro storico è pedonale: 20€ circa al giorno.

  • Autostrada A4 Serenissima Milano – Venezia: uscita Verona Sud, direzione Centro;
  • Autostrada A22 Brennero – Modena: uscita Verona Sud, direzione Centro.

Come raggiungere Verona in treno:

La stazione principale di Verona è Verona Porta Nuova.

È raggiungibile con treni regionali nazionali e internazionali, intercity e ad alta velocità Trenitalia e Italo. Da qui potrete prendere un taxi, affittare un’auto o prendere il bus per andare all’aeroporto. La città è visitabile a piedi e il Centro storico è a pochi passi.

Spero che queste informazioni possano esservi utili nell’organizzazione del vostro viaggio!

Se volete altre informazioni riguardo questa bellissima città, vi invito ad andare a leggere l’articolo Una giornata nella bellissima Verona