Cosa vedere a Berlino: i 5 luoghi consigliati

Hai in programma un viaggio a Berlino? Hai paura di non vedere qualcosa di importante o sei indeciso su cosa vedere? Ecco le 5 cose da non perdere durante il vostro soggiorno a Berlino.

Ho avuto la possibilità di vivere in questa città per più di un mese (in seguito vi racconterò la mia esperienza). In questo periodo ho visitato molti musei e luoghi di interesse culturale, di seguito quelli che mi sono piaciuti di più:

Jüdisches Museum

Juedisches-Museum-Berlin
Fonte

Il museo Ebraico di Berlino, inaugurato nel 2001, è una spettacolare costruzione di Daniel Libeskind. L’edificio è rivestito di zinco e secondo il progetto “Between the lines” mostra un bellissimo rapporto tra architettura e contenuto espositivo. L’edificio rappresenta il difficile percorso della storia ebraico-tedesca. L’architettura rende tangibile la storia ebraico-tedesca, emoziona, coinvolge e fa riflettere. Non ci sono molti oggetti esposti, l’esposizione è il museo stesso: pavimenti pendenti, in salita e spazi vuoti ci hanno permesso di apprendere pienamente le sensazioni provate dal popolo ebraico, solo, abbandonato e incerto del proprio destino. Si entra in stanze completamente vuote e buie, dove si sente solamente il rumore dei propri passi, e in altre si è costretti a camminare su volti in ferro che creano un rumore assordante. Questo rumore,rimbombando, ricorda grida provenienti da tutte le direzioni. Da brividi. Ingresso biglietto intero: 8€

Gedenkstätte Berlin-Hohenschönhausen

Si trova negli ex locali dell’istituto di detenzione preventiva. Permette di consultare libri, vedere video-interviste e leggere su delle bacheche testimonianze di famiglie, amori e amici separati per anni dal muro. Ingresso: gratuito.

Cupola del Reichstag

Il Reichstag è la sede del parlamento tedesco, è possibile visitare previa prenotazione la sua cupola per avere una visuale a 360 gradi su tutta la città. IMG_9478La cupola è completamente in vetro e si cammina seguedo un lungo corridoio a spirale. Ingresso: gratuito.

Sprea

La Sprea è il fiume principale di Berlino, passa accanto alla Museuminsel, l’isolotto con i principali musei di Berlino; è possibile percorrere il fiume in battello con dei tour guidati o solamente passeggiare o andare in bicicletta lungo il corso del fiume in assoluta tranquillità.

IMG_9740
East Side Gallery

East Side Gallery

La East Side Gallery è il percorso più lungo e intatto del muro di Berlino, 1,2 chilometri. Noi abbiamo seguito il marciapiede fino alla fine leggendo ognuno dei vari murales, vi consiglio di fare cosi, ci sono messaggi di pace, amore e uguaglianza.

Fatemi sapere cosa ne pensate!

 

 

 

 

 

  • ma guarda, sono state varie volte a berlino e non avevo mai sentito parlare del jüdisches museum. sembra molto interessante, lo metto in lista per la prossima volta! grazie!

    la cupola del reichstag: è gratis ma mi pare che la visita vada prenotata, sbaglio?

    • Si a me è piaciuto moltissimo, ad alcuni miei amici no. Secondo me è perchè non hanno capito il vero senso, lo hanno trovato solamente spoglio.
      Si la visita va prenotata, anche li fuori il giorno prima… grazie per avermelo ricordato!

  • Pingback: Berlino in 3 giorni: cosa vedere? – Viaggi di Pi()